logo Barbarhouse
 
logo Barbarhouse
 

Lecce

Mostra tutto

Torre dell`Orso

Città

Mostra tutto

Preferiti

La mia lista dei preferiti
Richiedi preventivo
Invia ad un amico
Svuota preferiti
 

Maps

Vacanze a Torre dell`Orso

Torre dell’Orso in Puglia tra leggende e faraglioni

Siete sul punto di pianificare le vostre vacanze in Puglia e desiderate che il mare cristallino sia il vostro compagno premeditato di viaggio?

Scoprite questa località dalle scogliere a picco sul blu dell’Adriatico, in cui faraglioni legati a dei miti secolari, sfoggiano tutta la loro resilienza contro l’azione prorompente delle onde.
Prenotate ora le vostre case vacanze a Torre dell’Orso e iniziate a immaginare le spiagge di sabbia bianca incastonate in maestose falesie, che vi aspettano in questa fascia di Salento, in provincia di Lecce!

Risultato della ricerca: 14 case e ville in affitto
3887
Torre dell`Orso
Villa Mina
3873
Torre dell`Orso
Villette Girovagando
4011
Torre dell`Orso
Attico Stella d`Oriente
3600
Torre dell`Orso
Alba Adriatica
  • 5 + -5
  • 2
  • 2
  • < 500 m
3805
Torre dell`Orso
Villetta Ad Maiora
3710
Torre dell`Orso
Villetta Chiara Blu
3869
Torre dell`Orso
Le Due Torri
3868
Torre dell`Orso
Torre Grande
  • 4 + 1
  • 2
  • 1
  • < 500 m
985
Torre dell`Orso
Casetta del Glicine
3150
Torre dell`Orso
Tenuta degli Ulivi
  • 14 + 3
  • 6
  • 7
  • < 5 km
3379
Torre dell`Orso
Villino Adele

Spiaggia di Torre dell`Orso


Spiaggia di Torre dell`Orso Vista dal Drone di BarbarHouse


Le due Sorelle

Pernottare a Torre dell’Orso (Lecce) significa beneficiare quotidianamente della vista de Le due Sorelle, due scogli che emergono dal mare trasparente e fanno mostra di tutto il loro splendore.

La bellezza di queste rocce giace non solo nella veduta che regalano a tutti coloro che hanno la fortuna di visitarle almeno una volta nella vita, ma soprattutto nella leggenda che racconta la loro origine.

Si narra, invero, che due sorelle per sottrarsi all’afa e alla fatica del lavoro nei campi, si recarono sulla baia di Torre dell’Orso. 

Una di queste fanciulle, stregata dalla frescura del mare, cadde accidentalmente in acqua; la sorella così si tuffò in acqua per salvarla, ma entrambe finirono col perdere la vita. 

Gli dèi, però, mossi a compassione tramutarono i loro corpi in torrioni rocciosi, stretti in un abbraccio.


Torre dell`Orso: il mare

Per delle vacanze in Salento uniche e impossibili da dimenticare, immergersi a Torre dell’Orso nel mare cangiante e rigenerante, è un’esperienza da non perdere per nessun motivo al mondo.

Sappiamo bene quanto sia frustrante scegliere quelle località di mare, dove il fondale è visibile a malapena, magari sì vicino a casa, ma che non sono in grado di darci quella sensazione di benessere tanto desiderata.

A questo punto, pensate che per godere di un mare limpido e di una splendida spiaggia di sabbia bianca e soffice sia obbligatori affrontare un viaggio extracontinentale? In realtà, è sufficiente raggiungere Torre dell’Orso con le sue cale e i suoi faraglioni lambiti da acque dalle trasparenze marine incredibili, su cui sventola la bandiera blu della FEE.

Potrete scegliere se fermarvi nella spiaggetta a Torre dell’Orso in centro, prediligere una spiaggia libera verso nord oppure scovare, proseguendo verso sud, una località balneare celate da pinete e boschi.

Inoltre, per chi desidera una permanenza di totale relax, può prenotare la propria postazione in uno dei numerosi lidi a Torre dell Orso, tra cui spicca lo stabilimento “I Caraibi del Salento”.


Cosa vedere a Torre dell’Orso

Viaggiare in Puglia significa vivere un’esperienza sensoriale, in cui la luce è la protagonista principale che impreziosisce ogni panorama, rendendolo luccicante. 

La strada che vi conduce così in ogni angolo del Salento diventa evocatrice di stupore e meraviglia, tanto più quando si giunge infine a Torre dell’Orso, marina di Melendugno.

Poiché sappiamo bene quanto sia complicato, a volte, programmare un itinerario di viaggio, abbiamo redatto una piccola guida su cosa vedere a Torre dell’Orso col fine di aiutarvi a vivere al meglio questa porzione di terra e di mare, baciato dal sole caldo e bagnato dal mar Adriatico.

Le Due Sorelle Torre dell`Orso
Spiaggia di Le Due Sorelle Torre dell`Orso


Grotta di San Cristoforo

Proprio di fronte a Le due sorelle, sulla costa adriatica in una falesia rocciosa è incastonata la grotta di San Cristoforo, un insediamento rupestre del IV sec. a.C., risalente dunque al periodo messapico, in cui il Salento era una terra prosperosa, di commercianti e navigatori.

Oltre alle numerose iscrizioni sulle pareti, che testimoniamo come, per molti secoli, la cavità fosse considerata un luogo di culto, o per lo meno mistico; ciò che ammalia ancora di più è l’ibridazione tra culto cristiano e pagano. La grotta, nonostante presenti segni di ex voto a dei e figure pagane, fu intitolata al “Santo Traghettatore”, San Cristoforo.

Notevole fu anche la sosta in questo anfratto dei Cavalieri di Malta tra il XIII e il XIV secolo, così come quello dei Cavalieri Teutonici, sempre nello stesso periodo.

Si evince, dunque, quanto Torre dell`Orso fosse un importante centro non solo di difesa contro le scorribande saracene, ma anche come luogo di culto.


Dove si trova Torre dell’Orso

Ma dove si trova Torre dell’Orso? Torre dell`Orso e il paese si trovano sul litorale di levante, tra Brindisi e Santa Maria di Leuca.



Cosa visitare a Torre dell’Orso e dintorni

spiaggia Torre dell`Orso
Foto della Spiaggia bianca di Torre dell`Orso

Conosciamo bene le esigenze dei nostri ospiti e molto spesso ci viene chiesto cosa visitare a Torre dell’Orso e dintorni

In questa fascia di Salento adriatico avrete una vasta gamma di luoghi tutti da scoprire, come ad esempio la vicina San Foca, luogo prediletto di surfisti e sportivi quando il vento sferza le sue distese di sabbia.

Oppure ancora potreste fare un salto presso la suggestiva area archeologica di Roca Vecchia dove si fa spazio anche una delle più belle piscine naturali del mondo: la grotta della Poesia. Sempre nelle immediate vicinanze di Melendugno poi si innalzano dal mare i Faraglioni di Torre Sant’Andrea.

La ciliegina sulla torta, per delle vacanze a Melendugno spettacolari, però comporta la visita alla città più orientale d’Italia, dove le atmosfere dell’est sono palpabili. Torre dell`Orso e Otranto distano appena 18 km e sono ben collegate, cosicché è possibile raggiungere la città degli 800 martiri in pochi minuti.


Detto questo, desiderate prenotare un affitto in Salento a Torre dell’Orso per le prossime ferie? Bene, contattateci, saremo felici di proporvi per le vostre vacanze a Torre dell`Orso offerte a prezzi concorrenziali!

Condividi: