logo BarbarHouse
 
logo BarbarHouse
 
1000 modi per vivere la vacanza

Mare e storia, le vacanze a Marina di Ugento

Lido Marini, Torre San Giovanni e Torre Mozza sono tre splendide marine che formano la Riva di Ugento, sul Mar Ionio, a sud di Gallipoli in direzione Leuca. Durante le vacanze a Riva di Ugento potrai godere di un mare cristallino, spiagge di sabbia fine e soffice, natura intatta e vivacità della vita serale. Meta ideale anche per famiglie con bambini e anziani.

lido_marini_ugento.jpg

Tutte le spiagge da vivere in vacanza a Marina di Ugento

Un lungo tratto di costa sul mar Ionio forma la Riva di Ugento, luoghi immacolati della natura che si alternano con località abitate che offrono tutti i servizi.  Chi arriva da Gallipoli incontra prima Torre San Giovanni, poi la pineta di Fontanelle, Torre Mozza e Lido Marini. Quest’ultima appartiene anche al Comune di Salve ed è vicina alle Maldive del Salento.

Torre San Giovanni, marina di Ugento

La più importante delle marine di Ugento per dimensione e servizi è di certo Torre San Giovanni. Il suo simbolo è la torre costiera, diversa da tutte le altre torri del sistema difensivo e di avvistamento voluto da Carlo V nel XVI secolo. Questa torre, infatti, è bianca a scacchi neri

L’antica torre è stata dapprima un faro ed oggi è la sede della Guardia Costiera, vicinissima al porticciolo turistico. Questo punto segna idealmente dove la bassa scogliera lascia posto alle soffici spiagge di sabbia sia libere sia attrezzate con stabilimenti balneari. 

Prenotando una casa vacanze a Torre San Giovanni in questa zona, ti garantirai una vivace vita serale, con tanti bar e locali sul mare che si animano dall’ora del tramonto in poi. 

A Torre San Giovanni, con un kayak, si possono attraversare i canali d’acqua dolce che collegano i bacini bonificati dove nidificano e si ritrovano diverse specie di uccelli migratori. Addirittura, partendo da Torre San Giovanni e percorrendo un canale, si può arrivare direttamente a Lido Marini, l’ultima delle marine di Ugento.

_ugento_torre_mozza.jpg

Torre Mozza

A sud di Torre San Giovanni sorge Torre Mozza, un’antica torre dalla pianta circolare che nei secoli ha subito diversi crolli. Qui, in questo tratto, vi era l’antico porto messapico della città di Ozan, e per questo i suoi fondali svelano molte ricchezze di reperti di archeologia e relitti di varie epoche. 

Questa zona è nota per le “Secche di Ugento”, un pianoro che sott’acqua, anche a diverse decine di metri dalla costa, si crei un innalzamento del fondale che nei secoli ha creato moltissimi disagi ai naviganti e fatto incagliare diverse imbarcazioni. 

Torre Mozza è un semplice villaggio di case con qualche bar e pizzeria, poco prima dei bacini che portano verso Lido Marini. Oltre a diversi stabilimenti balneari vi sono due spiagge libere molto particolari, strisce di sabbia che separano il mare dai piccoli laghetti, libere, note come spiaggia dei Paduli.

Riva di Ugento, spiaggia e centro di Lido Marini

Su questo tratto di Mar Ionio, la Riva di Ugento le prenotazioni di case vacanze in estate fioccano soprattutto nella località di Lido Marini, che si divide tra Ugento e Salve. Su questo tratto della Riva di Ugento animazione e divertimento non mancano nei tanti lidi balneari che si alternano ai tratti di spiaggia libera. 

A Lido Marini la spiaggia lunga oltre 2 km è formata da granelli di sabbia finissima, il mare è cristallino e si può camminare per diversi metri in acqua, prima che diventi profonda. Motivo che la rende molto amata per le vacanze al mare con bambini. 

Lido Marini, inoltre, consente di raggiungere facilmente altre località del Basso Salento: pensate che Santa Maria di Leuca dista da questo tratto della Riva di Ugento appena 19 km, e mentre si percorre la litoranea per Finibus Terrae si possono visitare anche Torre Pali, Torre Vado e l’incantevole Baia di San Gregorio, di Patù, dove si ammirano eccezionali tramonti sul mare.

Anche a Lido Marini, così come per tutte le località della marina di Ugento, il vento migliore per fare il bagno nelle sue acque è la tramontana, un venticello fresco che arriva da nord, mentre il mare diventa molto ondoso e agitato quando spira forte lo scirocco, un vento caldo e afoso che arriva dall’Africa.

La spiaggia di Lido Marini ha inizio a ridosso dello sbocco del bacino Spunderati, con il lieve promontorio del Macolone, dove si ammira un panorama naturale molto particolare e suggestivo, senza stabilimenti, per chi desidera vivere il mare nella maniera più semplice possibile. 

Ci si arriva a piedi con una passeggiata, dopo aver lasciato l’auto in vicine aree di sosta nella macchia mediterranea. I lidi attrezzati hanno inizio poco oltre. Trova la tua casa vacanza ideale a Lido Marini. Sceglilo soprattutto se cerchi una meta adatta alle famiglie e a chi vuole godersi del sano relax.

torre_san_giovanni_ugento.jpg

Come si arriva in vacanza a Marina di Ugento

Per trascorrere le vacanze a Riva di Ugento o arrivarci anche solo per una giornata di mare e relax, partendo da Ugento, si percorre la strada provinciale in direzione Torre San Giovanni e, una volta arrivati nella località, ci si sposta in direzione sud per raggiungere anche Torre Mozza e Lido Marini. 

Vi è anche una linea di autobus estiva che fa la spola in tutte le principali località balneari del Salento. Per consultarla, cerca il sito di Salentoinbus oppure consulta, una volta in loco, i quotidiani locali che pubblicano le tratte e gli orari aggiornati.

Scegli il mare più cristallino e le spiagge paradisiache. Trova la tua casa vacanze a marina di Ugento e vivi un’esperienza a contatto tra natura e tradizione. 

Grazie a Barbarhouse la scelta del tuo prossimo immobile è semplice e divertente: grazie ai nostri consulenti puoi scoprire luoghi incontaminati senza rinunciare al relax di un’abitazione su misura per le tue esigenze.

 
Condividi: