logo BarbarHouse Case Vacanze
 
logo BarbarHouse Case Vacanze
 

Salone del Mobile 2022: le esposizioni e gli eventi da non perdere

Finalmente torna in versione integrale per celebrare degnamente la sua 60esima edizione, il Salone del Mobile di Milano in programma presso Fiera Milano Rho dal 7 al 12 giugno 2022.

L`evento di riferimento per tutti gli addetti ai lavori e gli appassionati di arredo e design è tra i più attesi del calendario milanese. Al suo interno il meglio del meglio del panorama nazionale e internazionale del settore. Un`occasione unica per vedere aziende, produttori e designer accomunati dai valori chiave della Manifestazione: qualità, innovazione, bellezza e, oggi più di sempre, sostenibilità.

salone_mobile_rho_fiera.jpg

Salone del Mobile: cosa vedere

La nuova edizione della kermesse milanese dedicata all`arredo quest`anno conterà più di 2.000 espositori. Il Salone del Mobile torna dunque al suo grande splendore: al suo interno troviamo il Salone Internazionale del Mobile appunto, il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo e Workplace3.0 che offriranno numerosi percorsi estetici. 

Quella di giugno, è inoltre l’edizione delle biennali di EuroCucina, del suo evento collaterale FTK (Technology For the Kitchen) e del Salone Internazionale del Bagno

Attesissima, inoltre, dopo il debutto nel 2019, S.Project, l’esposizione dedicata al design e al mondo del progetto.

In più saranno più di 600 gli espositori del 23esimo SaloneSatellite. Il tema per il 2022 sarà “Designing for our future selves/progettare per i nostri domani”. Un’edizione che inviterà a riflettere sul design inclusivo che promuove autonomia, comfort, movimento, usabilità, interazione e sicurezza per tutti.

Non solo mobili e ambienti ma anche un folto programma di Talk con le voci più brillanti sulla scena contemporanea del progetto. Gli incontri si svolgono con l`ambizioso obiettivo di rimettere al centro l’uomo, il pianeta, la bellezza e il design.

salone_mobile_interno_rho.jpg

“Design with Nature”: il Salone del Mobile festeggia il suo compleanno

Il benessere ambientale e sociale è il tema di “Design with Nature”, l’installazione progettata dall’architetto Mario Cucinella per il sessantesimo compleanno del Salone e ospitata nel padiglione 15 di S.Project: 1.400 mq che raccontano un ecosistema virtuoso, rappresentazione ideale del futuro dell’abitare. L`opera ragiona sui temi dell’economia circolare e del riuso: la città come possibile “riserva” del futuro, dove sono presenti gran parte delle materie prime utili alla costruzione. 

 I materiali dell`intera struttura, infatti, derivano da filiere naturali o da scarti trasformati e riusati e verranno riutilizzati dopo l’esposizione, entrando a far parte di strutture didattiche per le nuove generazioni: una biblioteca pubblica, una scuola per l’infazia e tanto altro

salone_mobile_palazzo_reale.jpg

Il Salone del Mobile va a Palazzo Reale

Oltre i confini di Milano Rho Fiera, il Salone del Mobile conquista la città e celebra i suoi 60 anni a Palazzo Reale. Dal 7 giugno nella Sala delle Cariatidi conquisterà la scena “La Scatola Magica” l`installazione ha in programma 11 film d’autore, realizzati da 11 grandi firme della regia italiana, dedicati agli 11 valori che da sempre caratterizzano l`evento: Emozione, Impresa, Qualità, Progetto, Sistema, Comunicazione, Cultura, Giovani, Ingegno, Milano, Saper Fare.

Obiettivo primario: risvegliare il senso collettivo della meraviglia, creare un’esperienza da ricordare e, attraverso il linguaggio del cinema e del teatro, celebrare il compleanno della manifestazione e Milano nel segno della bellezza.

Ad attendere i visitatori una monumentale “camera oscura” che ispirata dal mondo visionario e immaginifico dei dispositivi ottici del pre-cinema e che ospiterà un vero e proprio spettacolo in 3 atti. A firmare il concept e la produzione esecutiva è Davide Rampello, con Rampello & Partners Creative Studio.

Entrando si avrà l’impressione di trovarsi in un’elegante galleria d’arte. Con le pareti scure, la “scatola magica” muterà in sala cinematografica in cui cominceranno le proiezioni. Il finale poi, sarà un vero coup-de-théâtre.

Un evento di così grandi proporzioni come il Salone del Mobile merita di essere visitato in tutta comodità. La soluzione più adatta per gli appassionati del settore è quella di soggiornare in centro città, optando per un appartamento vacanze a Milano
Con le soluzioni di Barbarhouse si ha la possibilità di destreggiarsi tra gli impegni e lo svago, in tutta comodità, spostandosi con i mezzi pubblici o con usando una delle tante possibilità offerte dallo sharing di veicoli elettrici.

Condividi: